PAC PSR Phytobac biobed

 

PAC Politica Agricola Comunitaria e PSR Programma di Sviluppo Rurale

 

Il biobed Phytobac® è un biobed finanziabile grazie agli incentivi previsti dalla Politica Agricola Comunitaria con strumenti di incentivazione deliberati a livello regionale mediante le misure del PSR (Programma di Sviluppo Rurale).

Tra le priorità della PAC 2014 – 2020 ha particolare rilievo l’ambiente. Il biobed Phytobac® è un ottimo strumento per contrastare l’inquinamento puntiforme e rientra tra gli strumenti acquistabili con i contributi dei bandi del PSR.

Phytobac plastica pehd s agata bolognese

L’inquinamento puntiforme si può generare nelle seguenti fasi di manipolazione degli agrofarmaci:

Trasporto

Stoccaggio

Preparazione della miscela e riempimento dell’irroratrice

Distribuzione della miscela fitoiatrica

Pulizia dell’irroratrice a fine trattamento

Smaltimento dei prodotti reflui

L'installazione di un biobed Phytobac® aiuta a combattere l’inquinamento puntiforme, salvaguardando l’operatore e l’ambiente. E’ un’opportunità per essere in regola con la normativa PAN ottenendo un finanziamento dal Programma di Sviluppo Rurale.

Phytobac biobed pan inquinamento puntiforme

L’azienda che è interessata a dotarsi del bio bed Phytobac® può usufruire dei contributi stanziati nelle misure del PSR della Regione o Provincia autonoma di riferimento.

Esempio:

Misura 4 – Investimenti in immobilizzazioni materiali

Tipo d’Intervento

4.1.1 – Investimenti per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda

Investimenti in immobilizzazioni materiali (Tipo d’intervento 4.1.1) acquisto di macchine e attrezzature

investimenti materiali.

Il biobed Phytobac® è finaziabile anche con altre misure, tra le quali la misura 4.2, la 6.1 e la 16.1.

 

Per avere maggiori informazioni su biobed Phytobac® contatta i nostri tecnici al numero 0321 1820571 o via email.

 

® marchio registrato Bayer